Termini e Condizioni d'uso

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

  1. Oggetto della vendita a mezzo del sito Internet www.lamilanesevernici.it: I prodotti venduti da La Milanese Vernici, con sede legale in Settimo Milanese (MI), Via Stephenson 56 (P. IVA 08283980962), iscrizione Camera di Commercio n. rea MI n. XXXXXX, tramite il proprio sito Internet www.lamilanesevernici.it (di seguito per brevità Sito) sono costituiti da Idropitture e accessori.
    La vendita è riservata al territorio italiano e non vengono eseguite vendite e/o consegne in Paesi differenti dall'Italia. Tutti i prodotti venduti da La Milanese Vernici tramite il proprio Sito sono illustrati all'interno delle diverse pagine web dello stesso.
    Termini e modalità per l'acquisto dei prodotti offerti da La Milanese Vernici S.r.l attraverso il Sito sono contenuti nelle presenti condizioni generali di vendita. Pertanto a tutti i contratti di compravendita relativi ai prodotti venduti on line dal sito Internet www.lamilanesevernici.it, si applicano le presenti condizioni generali di contratto.
  2. Ambito di applicazione: le seguenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti di compravendita perfezionati tra La Milanese Vernice s.r.l., a mezzo del proprio sito www.lamilanesevernici.it, e soggetti residenti nel territorio Italiano. La normativa di riferimento per l'interpretazione delle presenti condizioni generali di vendita, dei contratti in base ad esse stipulati, e per qualsiasi controversia dovesse insorgere in merito, è la normativa italiana, con applicazione della Giurisdizione italiana. La Milanese Vernici non si assume alcuna responsabilità in ordine alla vendita di prodotti e/o servizi da parte di soggetti diversi da La Milanese Vernici che siano presenti sul Sito www.lamilanesevernici.it tramite link, banner od altri collegamenti. La Milanese Vernici non è responsabile per i contenuti di tali siti né per eventuali errori e/o violazioni di legge da parte degli stessi.
  3. Registrazione al sito, privacy e definizione di Consumatore: Per poter procedere all'acquisto on line, l'acquirente deve registrarsi compilando l'apposito “form” disponibile sul Sito e fornire i propri dati personali, comprensivi di codice fiscale e/o partita i.v.a., dichiarando la veridicità degli stessi. Essi dati saranno trattati nel rispetto di quanto previsto dalla normativa sulla privacy, visionabile all'indirizzo www.lamilanesevernici.it del Sito. La Milanese Vernici non accetterà alcun ordine proveniente da soggetti che non abbiano fornito i propri dati, completi e veritieri. La Milanese Vernici vende i prodotti contenuti nel Sito sia a soggetti qualificabili come Consumatori ai sensi dal Codice del Consumo (e cioè soggetti che non utilizzino i prodotti acquistati da La Milanese Vernici nell'ambito della propria attività lavorativa, commerciale o professionale) sia a soggetti non qualificabili come Consumatori, ma che comunque non facciano commercio dei beni acquistati tramite il Sito. La Milanese Vernici vieta pertanto espressamente l'acquisto dei prodotti contenuti nel Sito al fine di rivendita degli stessi al pubblico o a terzi, all'interno di un'attività commerciale o meno. In tal senso La Milanese Vernici si riserva la facoltà di non evadere ordini anomali in relazione alla quantità di prodotti ordinati, alla frequenza degli ordini, od eseguiti da grossisti o soggetti che commercino anche/solo in libri. Agli effetti delle presenti condizioni generali di vendita, ed ai sensi del d.lgs.206/2005, non è considerato Consumatore colui che si registri nella categoria Aziende, enti, professionisti titolari di partita iva, inserendo contestualmente la propria partita I.v.a.
  4. Modifiche unilaterali: La Milanese Vernici potrà modificare, senza alcun preavviso, le presenti condizioni generali di vendita. Tali modifiche avranno efficacia dal giorno della loro pubblicazione sul Sito. Agli ordini di acquisto inoltrati al Sito prima della pubblicazione delle modifiche sopracitate verrano applicate le condizioni generali vigenti al momento della conclusione del contratto di vendita. La Milanese Vernici si riserva la facoltà di modificare, sospendere o cessare le vendite a mezzo del Sito, in qualsiasi momento, e declina ogni reponsabilità, a qualsiasi titolo, per le modifiche, la sospensione o la cessazione.
  5. Prezzi: Ai prezzi dei volumi indicati nel sito sono da aggiungere i.v.a. e costo della spedizione; quest’ultimo potrà variare in base alla modalità di consegna, di pagamento e alla destinazione. La Milanese Vernici si riserva il diritto di variare i prezzi dei prodotti in vendita e delle spese di spedizione in qualsiasi momento. In caso di variazione, i nuovi prezzi saranno applicabili dal momento della pubblicazione sul Sito. Per gli ordini già eseguiti dall'acquirente prima della variazione, verranno applicati i prezzi precedenti alla variazione.
  6. Conferma d'ordine: Le immagini dei prodotti in vendita sul Sito, ove presenti, corrispondono generalmente all'aspetto dei medesimi, ed hanno il solo scopo di presentarli, senza alcuna garanzia o impegno esplicito o implicito, da parte di La Milanese Vernici, circa l'esatta corrispondenza dell'immagine raffigurata sul Sito con il prodotto reale, soprattutto con riguardo alle sue dimensioni e/o agli aspetti cromatici dei prodotti. L'ordine effettuato dall'acquirente integra una proposta contrattuale e costituisce specifica accettazione delle presenti condizioni generali di vendita, nonche' l'applicazione di esse al rapporto contrattuale instaurato tra le parti. La Milanese Vernici ha facoltà o meno di accettare gli ordini ricevuti senza che, in caso di mancata accettazione, l'acquirente possa avanzare diritti o pretese nei confronti di La Milanese Vernici ad alcun titolo. Il contratto di vendita si intenderà concluso, ed il relativo ordine evaso, al momento dell'accettazione dell'ordine da parte di La Milanese Vernici, inviata all'indirizzo di posta elettronica indicato dall'acquirente nel form di registrazione.
  7. Consegna: La consegna dei prodotti ordinati avverrà all'indirizzo indicato nell'ordine dall'acquirente, o presso il punto di ritiro in La Milanese Vernici, Settimo Milanese (MI), Via Stephenson, 56. La Milanese Vernici invierà all'acquirente una e-mail non appena il prodotto sarà pronto per il ritiro. Per ritirare il prodotto presso esso punto, l'acquirente dovrà esibire un documento d'identità e la ricevuta dell'avvenuto pagamento. Può essere incaricato un delegato munito di delega scritta, copia dell'avvenuto pagamento e fotocopia del documento di identità dell'acquirente. Il ritiro presso La Milanese Vernici dovrà avvenire entro 15 giorni dalla e-mail che conferma la disponibilità del prodotto. I tempi di consegna dei prodotti ordinati possono subire variazioni rispetto a quanto riportato nella conferma d'ordine ed La Milanese Vernici, non si impegna, nè garantisce il pieno rispetto dei tempi di consegna indicati sul Sito e/o nell'ordine, né si riterrà responsabile per eventuali ritardi. Nessuna responsabilità, a qualsiasi titolo, potrà essere addebitata dall'acquirente ad La Milanese Vernici, in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna dei prodotti oggetto dei contratti di vendita. L'acquirente si impegna a verificare, non appena ricevuti i prodotti, la corrispondenza di quanto ricevuto a quanto ordinato, e l'eventuale presenza di vizi o difetti. Per ciascun contratto di vendita perfezionato attraverso il Sito, La Milanese Vernici emetterà una nota di consegna, ovvero, per i soggetti che abbiano inserito la propria partita i.v.a. nel form, il relativo documento contabile previsto dalla legge in relazione ai prodotti acquistati. Tali documenti saranno inviati all'indirizzo di posta elettronica indicato dall'acquirente nel form di registrazione. Per effettuare correttamente la consegna dei prodotti ordinati, è richiesta la presenza dell'acquirente o di un suo incaricato. Ove nessuno di essi fosse reperibile al momento e nel luogo di consegna dei prodotti acquistati, il corriere lascerà un avviso di seconda consegna per il giorno lavorativo successivo ed un recapito telefonico per potere concordare una diversa data. L'esecuzione della consegna resterà sospesa presso la filiale del corriere e se non sarà possibile effettuare la consegna, trascorsi 15 giorni i prodotti rientreranno presso La Milanese Vernici ed il relativo contratto di vendita si intenderà così automaticamente risolto ex art. 1456 c.c., salvo il diritto di La Milanese Vernici ad ottenere il risarcimento dell'eventuale maggior danno.
    1. Nei casi di forza maggiore, indisponibilità dei mezzi di trasporto, eventi imprevedibili, La Milanese Vernici si riserva il diritto di risolvere il contratto di vendita ovvero di frazionare, rinviare o cancellare, in tutto o in parte, la consegna prevista, ove detti eventi provochino un ritardo nelle consegne ovvero le rendano difficili o impossibili e/o causino un significativo aumento del loro costo a carico di La Milanese Vernici. In tali ipotesi, sarà compito di La Milanese Vernici fornire tempestiva comunicazione delle proprie determinazioni all'indirizzo di posta elettronica fornito dall'acquirente nel form di registrazione. Quest'ultimo, nel caso di cui al capo 7.1, avrà diritto ad ottenere la restituzione del prezzo eventualmente corrisposto, esclusa qualsiasi ulteriore pretesa o risarcimento, a qualsiasi titolo, nei confronti di La Milanese Vernici
  8. Fatturazione: Le fatture, in formato pdf, verranno inviate, dopo la spedizione dei prodotti ordinati, all'indirizzo di posta elettronica indicato dall'acquirente nel form di registrazione.
  9. Modalità di pagamento: L'acquirente potrà pagare i prodotti ordinati tramite il sistema PayPal, che garantisce la sicurezza e riservatezza nelle transazioni. Alla conclusione dell’ordine il sistema indirizzerà l'acquirente direttamente sul sito protetto SSL di PayPal dove potranno essere perfezionate le procedure di trasferimento delle somme dovute ad La Milanese Vernici
  10. Diritto di Recesso: La Milanese Vernici ha diritto di recedere da ciascun contratto di vendita concluso, dandone comunicazione scritta all'acquirente tramite e-mail e raccomanda a/r, così come ha diritto di non accettare ordini da parte di acquirenti che non abbiano saldato altri ordini precedenti, non abbiano accettato la consegna dei prodotti da loro acquistati, o siano sospettati di comportamenti contrari alla legge. Ai sensi degli artt. 64 e seguenti del Codice del Consumo, l'acquirente qualificabile come Consumatore (soggetto che non utilizza i prodotti acquistati da La Milanese Vernici nell'ambito della propria attività lavorativa, commerciale o professionale) ha diritto di recedere dall'acquisto senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo. A tale fine dovrà inviare relativa comunicazione mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento, da spedirsi entro il termine di 10 giorni lavorativi dalla ricezione dei prodotti acquistati. La restituzione dei prodotti oggetto di recesso, in perfetto stato di conservazione e nell'imballaggio originale, dovrà essere effettuata tassativamente entro 10 giorni dalla ricezione degli stessi, a cura e spese del Consumatore, a mezzo corriere di propria scelta, al seguente indirizzo: La Milanese Vernici,Via Stephenson 56, 20019 Settimo Milanese (MI). Al fine del valido esercizio del diritto di recesso, il Consumatore dovrà rispettare le seguenti condizioni e modalità:
    1. il recesso potrà applicarsi anche limitatamente ai singoli prodotti oggetto di un unico contratto di vendita, fermo restando che il Consumatore non potrà esercitare il recesso limitatamente ad una parte del singolo prodotto acquistato;
    2. tutti i prodotti per i quali il Consumatore abbia esercitato il diritto di recesso dovranno risultare integri, al pari della confezione originale, completa in tutte le sue parti, ivi compresi il materiale d'imballaggio ed i sigilli eventualmente apposti;
    3. qualora il prodotto per il quale è stato esercitato il diritto di recesso pervenga danneggiato ad La Milanese Vernici, questa sarà tenuta esclusivamente a darne comunicazione al Consumatore allo scopo di consentirgli, ove possibile, di esercitare il proprio diritto di rivalsa nei confronti del corriere prescelto per la restituzione dei prodotti;
    4. La Milanese Vernici non risponderà in nessun caso per danneggiamenti, furti o smarrimenti di prodotti oggetto di reso, sino all'avvenuta riconsegna degli stessi ad La Milanese Vernici Ogni rischio sarà, pertanto, a carico esclusivo del Consumatore.
    5. Una volta verificata l'integrità dei prodotti restituiti, La Milanese Vernici provvederà a rimborsare il Consumatore l'importo pagato per i prodotti oggetto di recesso, entro e non oltre 30 giorni dalla ricezione dei medesimi. Il rimborso avverrà impiegando i dati relativi alla carta di credito forniti dal Consumatore al momento della formulazione dell'Ordine, ovvero a mezzo bonifico bancario alle coordinate indicate dal Consumatore stesso.
    6. Qualora il Consumatore violi, in tutto o in parte, le disposizioni dettate in materia di recesso dalle presenti condizioni generali, il contratto di vendita resterà valido ed efficace ed La Milanese Vernici provvederà a restituire i prodotti indebitamente resi al Consumatore, addebitando a quest'ultimo le relative spese di spedizione.
  11. Garanzia per vizi: Qualora i prodotti presentino eventuali vizi, difetti o difformità, il Consumatore al momento della ricezione dovrà, entro otto giorni dal ricevimento del prodotto, a pena di decadenza, denunciare ad La Milanese Vernici il difetto riscontrato. La Milanese Vernici compirà ogni ragionevole sforzo per sostituire, a proprie spese ed entro un termine congruo, il prodotto difettoso. Ove ciò non fosse possibile, o risultasse eccessivamente oneroso per La Milanese Vernici, il Consumatore avrà diritto a risolvere il contratto di vendita e, conseguentemente, ad ottenere il riaccredito delle somme versate per l'acquisto o la spedizione del prodotto, restando esclusa ogni ulteriore responsabilità di La Milanese Vernici a qualunque titolo e per qualsivoglia ragione.
  12. Controversie: Tutte le controversie nascenti, relative o comunque collegate al presente contratto dovranno essere sottoposte ad un procedimento di mediazione, da espletarsi presso uno specifico organismoriconosciuto tra le parti. La sede dell'Organismo prescelto dalla parte istante dovrà trovarsi in Milano, ed in essa sede dovrà essere svolta la mediazione in oggetto. Al procedimento di mediazione così instaurato si applicherà il regolamento dell'Organismo prescelto. Nel caso in cui entrambe le parti del contratto depositassero istanza di mediazione per controversie nascenti, relative o comunque collegate al presente contratto, verrà coltivata solamente la procedura di mediazione instaurata con istanza depositata all'Organismo in data anteriore. Nel caso in cui il tentativo di mediazione non avesse esito positivo, per il successivo giudizio sarà competente unicamente il Foro di Milano, con esclusione di tutti gli altri fori facoltativi.
  13. Clausole vessatorie: Ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 c.c. l'acquirente dichiara di aver preso visione, compreso, e di accettare specificamente le seguenti clausole:2. Ambito di applicazione; 4. Modifiche unilaterali; 5. Prezzi; 6. Conferma d'ordine; 7. Consegna; 9. Modalità di pagamento; 10 Diritto di Recesso; 11.Garanzia per vizi; 12. Foro competente